Informazioni sui cookie su questa pagina Web

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la sua esperienza online. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le sue preferenze sui cookie, ipotizziamo che accetti il nostro uso dei cookie. Per ottenere maggiori informazioni o modificare le sue preferenze sui cookie, visiti la nostra politica sui cookie.

Accettare
Sccegli la piattaforma e compra
Prova un mese gratuito con 10 licenze.
Per cos é l' account?
Benvenuto su CogniFit! Benvenuto su CogniFit per ricercatori!

Registra la tua email qui sotto per iniziare a prenderti cura del tuo cervello.

Conferma che gli allenamenti e/o le valutazioni sono per uso personale.Stai per creare un account personale. Questo tipo di account è progettato per aiutarti a valutare e allenare le tue capacità cognitive.

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alla valutazioni cognitive per i tuoi pazienti.Creerai un account di gestione del paziente. Questo account è progettato per aiutare i professionisti della salute (medici, psicologi...) alla diagnosi e all'intervento di disturbi cognitivi.

Conferma che vuoi offrire allenamenti e/o valutazioni cognitive ai tuoi amici o familiari. Stai per creare un account di famiglia. Questo account è progettato affinché i tuoi familiari possano avere accesso alle valutazioni e agli allenamenti di Cognifit

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alle valutazioni cognitive per i partecipanti di uno studio di ricerca.Stai per creare un account di ricerca. Questo account è appositamente progettato per aiutare i ricercatori con i loro studi nelle aree cognitive.

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alle valutazioni cognitive per i tuoi alunni.Stai per creare un account di gestione degli alunni.Questo account è progettato per aiutare alla diagnosi e all'intervento dei disturbi cognitivi di bambini e giovani studenti.

loading

Per uso personale (a partire dai 16 anni). I bambini minori di 16 anni possono utilizzare la piattaforma di CogniFit per Famiglie.

Facendo clic su Iscriviti o usando CogniFit, dichiari di aver letto, compreso e accettato i Termini di CogniFit & le Condizioni di Politica di Privacy

corporativelanding_LANDING-BLOCKOUT-00_social_picture
  • Gioca online a "Iperspazio" e migliora le tue capacità cognitive

  • Accedi a questa risorsa scientifica per l'allenamento cerebrale

  • Sfida il tuo cervello

Inizia ora

Gioco mentale "Iperspazio": In cosa consiste?

Iperspazio è un gioco di allenamento cerebrale.Per avanzare nel gioco, dovremo collocare i pezzi 3D nelle posizioni appropriate per completare le pareti e quindi far sparire i pezzi, evitando che si accumulino. Man mano che avanzi nei livelli, userai più parti del tuo cervello e la sfida cognitiva sarà ancora più grande.

La difficoltà di questo gioco mentale si adatta man mano che ci alleniamo. Iperspazio è una risorsa scientifica progettata per misurare continuamente le nostre prestazioni e regolare automaticamente la complessità delle attività, ottimizzando così il nostro allenamento cognitivo. Il gioco mentale Iperspazio è stato perfezionato per bambini, adulti e anziani affinché possano allenare e stimolare le loro abilità cognitive più importanti.

In che modo il gioco mentale "Iperspazio" migliora le mie capacità cognitive?

Allenando il cervello con i giochi mentali come Iperspazio viene stimolato un certo modello di attivazione neuronale. La ripetizione di questo modello attraverso l'allenamento può aiutare a incoraggiare la creazione di nuove sinapsi e circuiti neuronali capaci di riorganizzare e recuperare funzioni cognitive più deboli o danneggiate.

Il gioco mentale de Iperspazio è stato creato per stimolare il potenziale adattivo del sistema nervoso e per aiutare il cervello a ripristinarsi dalle alterazioni strutturali, disturbi o lesioni che influiscono sulle nostre capacità cognitive.

1ª SETTIMANA

2ª SETTIMANA

3ª SETTIMANA

Connessioni Neuronali CogniFit

Connessioni Neuronali CogniFit

Quali abilità cognitive posso migliorare con il gioco mentale "Iperspazio"?

Le abilità cognitive che stimoliamo con questo gioco per allenare la mente sono:

  • Percezione spaziale:Per avanzare in questo gioco dovremo gestire mentalmente diversi spazi e forme. Posizionando i diversi pezzi 3D nelle posizioni appropriate testeremo e attiveremo la nostra percezione spaziale. Migliorare questa capacità cognitiva può aiutarci ad essere più efficienti nelle nostre situazioni quotidiane che richiedono una corretta comprensione dell'ambiente o dello spazio (dimensioni, forme, distanze ...). Ad esempio, quando eseguiamo attività come la lettura, la comprensione dell'ordine e della posizione di ogni lettera è importante per estrarre il significato del testo.
  • Pianificazione:Per avanzare in questo gioco mentale dovremo posizionare i pezzi in uno specifico ordine e posizione per ottenere punti. Praticando questo esercizio stiamo stimolando e attivando la nostra capacità di pianificazione. Migliorare questa capacità cognitiva è fondamentale per la nostra quotidianità, perché ci permette di organizzare e realizzare progetti per il futuro. Selezionare le azioni necessarie per raggiungere un obiettivo, decidere l'ordine appropriato, assegnare a ciascuna attività le risorse cognitive necessarie e stabilire il piano d'azione appropriato.
  • Velocità di elaborazione:I blocchi avanzeranno rapidamente, quindi sarà necessario pensare rapidamente a dove collocarli. Per questa funzione, abbiamo bisogno di una buona velocità di elaborazione. La velocità di elaborazione è rilevante nella nostra vita quotidiana per trovare soluzioni, comprendere o relazionare concetti in modo efficiente, come quando ascoltiamo la lezione del professore o leggiamo un libro.

Altre capacità cognitive rilevanti sono:

  • Coordinazione occhio-mano:Durante questo esercizio mentale sarà essenziale premere i tasti corretti a seconda se vogliamo girare o spostare i pezzi. Eseguendo questo esercizio mentale stimoleremo la nostra coordinazione occhio-mano. Migliorare questa capacità cognitiva può aiutarci ad essere più precisi con le attività manuali, come quando eseguiamo movimenti con la matita durante la scrittura
  • Memoria di lavoro:In questo gioco di allenamento cerebrale hai bisogno della memoria di lavoro per conservare e manipolare mentalmente le tessere, in modo da adattarle correttamente nello spazio 3D. Praticando questo gioco attiviamo e rafforziamo la nostra memoria di lavoro. Migliorare questa capacità cognitiva è essenziale per l'esecuzione di compiti cognitivi complessi come la comprensione del linguaggio, la lettura, le abilità matematiche, l'apprendimento o il ragionamento.
  • Monitoraggio:Nel gioco mentale "Iperspazio" dobbiamo assicurarci continuamente che i pezzi siano nella posizione e orientamento corretto e che si stiano muovendo verso la giusta direzione. Se i pezzi sono raggruppati in modo errato verremo eliminati. Quindi, per andare avanti, dobbiamo essere in grado di captare i nostri errori e adattare il nostro comportamento e la nostra strategia alle mutevoli circostanze. Praticando questo esercizio, stiamo attivando e rafforzando le connessioni neurali coinvolte nella nostra capacità di monitoraggio. Migliorare questa importante capacità cognitiva ci consente di essere più efficienti quando controlliamo la nostra condotta e per assicurarci che si adatti alle circostanze, al piano d'azione o all'obiettivo che vogliamo raggiungere. Ad esempio, quando notiamo i nostri errori durante un esame o rileviamo errori durante la lettura di una frase scritta.
  • Tempo di reazione:Per avanzare in questo gioco mentale, dobbiamo essere veloci posizionando il pezzo 3D nella posizione e nell'orientamento corretto. Praticando questo esercizio stiamo attivando e rafforzando il nostro tempo o velocità di reazione. Migliorare questa capacità cognitiva ci consente di essere più efficienti in vari aspetti della vita, come lo sport, la guida o il ragionamento. Perché la stragrande maggioranza delle azioni richiede i nostri riflessi e il tempo necessario per dare una risposta.

Cosa succede quando non alleno le mie capacità cognitive?

Il nostro cervello è progettato per risparmiare risorse, quindi tende a eliminare le connessioni inutilizzate. In questo modo, se una capacità cognitiva non viene normalmente utilizzata, il cervello non fornisce risorse per quel modello di attivazione neuronale, quindi diventa sempre più debole. Questo ci rende meno abili nell'utilizzare tale funzione cognitiva, rendendoci meno efficaci nelle attività della nostra quotidianità.

Inserisci il tuo indirizzo email