Sccegli la piattaforma e compra
Prova un mese gratuito di carica con 10 licenze.
Per cos é l' account?
Registrati
loading

Facendo clic su Iscriviti o usando CogniFit, dichiari di aver letto, compreso e accettato i Termini di CogniFit & le Condizioni di Politica di Privacy

corporativelanding_atencion_social_picture
  • Accedi al programma di esplorazione neuropsicologica e stimolazione cognitiva.

  • Valuta il tuo livello di attenzione.

  • Allena i possibili deficit cognitivi. Provalo!

loading

Cos é l' Attenzione?

L'attenzione può essere definita come la capacità di selezionare e mettere a fuoco gli stimoli rilevanti . Cioè, l'attenzione è il processo cognitivo che ci permette di orientarci agli stimoli rilevanti e la loro elaborazione di reagire di conseguenza. Questa capacità cognitiva è di grande importanza perché usiamo tutti i giorni. Per fortuna, siamo in grado di migliorare la cura con appropriata piano di allenamento cognitivo.

Tipi di attenzione

L'attenzione è un processo complesso che ha coinvolto quasi tutte le nostre attività quotidiane. Nel corso del tempo è diventato chiaro che l'attenzione non era un processo unitario, ma potrebbe essere frammentato in diversi "processi sub-attentivo." Così, sono stati propongono diversi modelli per spiegare il più possibile ciascuno di questi sotto-componenti. Il modello più largamente accettata è il modello gerarchico Sohlberg e Mateer (1987, 1989), basate su casi clinici di neuropsicologia sperimentale. Secondo questo modello, l'attenzione è suddiviso in:

  • Arousale: si riferisce al nostro livello di attivazione e il livello di allarme, se siamo assonnati o energici
  • Mirata Cura: si riferisce alla capacità di messa a fuoco la nostra attenzione su qualche stimolo.
  • Attenzione Sostenuta: Questa è la capacità di rispondere ad uno stimolo o attività per un lungo periodo di tempo
  • Attenzione Selettiva è la capacità di rispondere a uno stimolo o attività in particolare in presenza di altri stimoli di distrazione.
  • Alternata: Ciò comporta la possibilità di cambiare il focus di attenzione tra due o più stimoli.
  • Attenzione Divisa: può essere definita come la capacità del nostro cervello di rispondere a stimoli diversi o attività contemporaneamente
.

Sistemi Attenzionali e Neuroanatomia

Se consideriamo le basi neuroanatomiche e tipi di cura già descritto, possiamo descrivere tre diversi sistemi di assistenza, seguendo il modello di Posner e Petersen (1990):

  • Activator sistema reticolare Crescente (SARA) o Alert Network : Questo sistema è principalmente responsabile della regolazione eccitazione e attenzione sostenuta. Esso è strettamente legato alla formazione reticolare e alcune delle sue connessioni, come ad esempio le aree frontali, strutture limbiche, il talamo e dei gangli della base.
  • Attenzionale Sistema Posteriore (SAP) o Network Orientamento : Questo sistema è responsabile per l'attenzione focalizzata e l'attenzione selettiva agli stimoli visivi. Le aree del cervello legate a questo sistema sono la corteccia parietale posteriore, pulvinar laterali del talamo e superiore colliculus
  • Sistema Attenzionale Precedente (ASA) o Enforcement Network . Questo sistema è responsabile prende in carico l'attenzione selettiva, attenzione sostenuta e attenzione divisa. Esso è legato alla della corteccia prefrontale dorsolaterale, la corteccia orbitofrontale, la corteccia cingolata anteriore con, con l'area motoria supplementare e il neostriato (nucleo caudato).

Esempi di attenzione

  • Durante la guida che usiamo tutti i processi attentivi: Dobbiamo essere svegli al volante (Arousal), in grado di concentrare la nostra attenzione su strada stimoli (attenzione focalizzata), essere in grado di sostenere l'attenzione per lunghi periodi di tempo in ciò che accade sulla strada (attenzione sostenuta), essere in grado di non essere distratto da stimoli estranei (attenzione selettiva), essere in grado di cambiare la nostra attenzione più volte sulla nostra corsia all'altra prossimo quando andiamo a in avanti (alternando attenzione) ed essere in grado di eseguire tutte le operazioni necessarie per la guida, come l'utilizzo dei pedali, azionare il volante e cambiare marcia in una sola volta (attenzione split).
  • Attenzione sarà il primo requisito per richiedere ore o studio. Naturalmente, dobbiamo essere chiari per capire quello che leggiamo o sentiamo, ed evitare di leggere più e più volte la stessa linea senza appreso del suo contenuto. È particolarmente importante l'attenzione sostenuta durante le lezioni o di studio, come a volte è un processo monotono così tanti dati per molte ore e si è concluso distrazione. Ciò si traduce in perdita di tempo e di informazioni, con un impatto negativo sul rendimento scolastico.
  • L'attenzione è inoltre essenziale per qualsiasi lavoro. Dal momento che quei lavori d'ufficio in cui abbiamo bisogno di leggere e documenti completi, ai controllori del traffico aereo, gli atleti, i cassieri, trasportatori, medici, spazzini alle grandi imprese. Tutte le professioni richiedono diversi o tutti i tipi di memoria.
  • Nel nostro giorno per giorno la cura costantemente impieghiamo. Dal momento che ci alziamo fino a quando torniamo a addormentarsi, usiamo diversi tipi di cura per essere efficace. Disattenzione può portare a confusione e gettare via il cucchiaio e contenitore di yogurt ad affondare. Per evitare questo, per leggere un libro, guardare un film, preparare la cena, lavare o rimanere con i nostri amici, abbiamo bisogno di attenzione.

Il ADHD, la disattenzione e altri disturbi associati con problemi di attenzione

L'attenzione è necessaria per il funzionamento di altre abilità cognitive e quindi Una disturbi dell'attenzione può ostacolare molte delle attività che facciamo ogni giorno. Tuttavia, tenere presente che il nostro livello di attenzione può variare nel corso della giornata o in determinate circostanze senza coinvolgere alcuna patologia: con il sonno, stanchezza, temperature elevate, la sostanza o l'abuso di droga, ecc . Stati eccessiva attenzione (tipico di stati deliranti) sono noti come hiperprosexia. La situazione opposta è conosciuto come hipoprosexia o disattenzione.

Il disturbo più noto di cura è probabilmente il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) o senza iperattività (ADD). Questo disturbo comporta una difficoltà per dirigere e controllare attenzione e comportamento in generale. E 'stato riscontrato che il cervello delle persone con ADHD mostra una serie di differenze anatomiche nel nucleo accumbens, nel nucleo caudato, putamen, amigdala, ippocampo, in aree prefrontali e talamo. Questi sintomi e queste differenze neuroanatomiche possono essere il risultato di maturazione cerebrale ritardata.

Inoltre ADHD, ci sono vari tipi di disturbi caratteristici deteriorate attenzione. Gli stati di livello alterato di coscienza, come ad esempio coma (o aprosexia), il stato vegetativo e stato di coscienza minima, presente con un alterato livello di allerta (eccitazione), o di attenzione focalizzata e processi attentivi più complessi. Questi disturbi sono causati da danni cerebrali, Corsa o lesione cerebrale traumatica (TBI). A seguito di danno cerebrale può verificarsi anche disturbi dell'attenzione in generale (con distraibilità e affaticamento eccessivo), o qualche più specifici come il eminegligenza (incapacità di partecipare al lato controlaterale del danno cerebrale) . Inoltre, ci possono essere compromessa attenzione in patologie come ad esempio schizofrenia, la dislessia, demenze e Morbo di Alzheimer. Al contrario, nei disordini ansia o disturbi depressivi è data maggiore attenzione, ma per gli stimoli ansiogeni o negativi, trascurando il resto.

Come misurare e valutare l' attenzione?

Valutare la cura può essere utile in diversi ambiti della vita: circoli accademici (se uno studente avrà bisogno di sussidi o rotture) in Impostazioni clinici (se un paziente è addestrato per svolgere le loro normali vite senza assistenza esterna) o campi professionali (se i lavoratori saranno addestrati per certe posizioni, o se sarà tenere correttamente tutto il giorno lavoro).

Utilizzo di una completa valutazione neuropsicologica in grado di misurare in modo efficace e affidabile attenzione e altre abilità cognitive . CogniFit ha una serie di test che valutano alcuni dei fili che compongono la cura, come ad esempio l'attenzione focalizzata e attenzione divisa. I test che utilizza CogniFit per misurare queste abilità cognitive si basano sul test classico di Stroop, test delle variabili di attenzione (TOVA), Hooper visiva Organizzazione Task (VOT) e continuo Performance Test (CPT ). Oltre a prendersi cura, questi test anche misurare il tempo di risposta, la percezione visiva, flessibilità cognitiva, l'inibizione, il monitoraggio, la percezione spaziale, la velocità di elaborazione, il monitoraggio visivo e coordinazione occhio-mano.

  • Concorrenza test ITD-SHIF : è necessario seguire la passeggiata casuale di una palla bianca e partecipare alle parole che appaiono nel centro dello schermo. Quando la parola che è al centro dello schermo corrisponde al colore che è scritto, deve essere risolta (prestando attenzione a due stimoli contemporaneamente). In questa attività, cambiamenti di strategia affrontare, nuove risposte e gestire capacità di monitoraggio e la capacità visiva, allo stesso tempo.
  • Test celerità REST_HECOOR : viene visualizzato sullo schermo un quadrato blu. Dovremo premere il più velocemente la posizione all'interno del pulsante quadrato possibile. Più volte si preme il pulsante nel tempo a disposizione, i migliori risultati si ottengono.
  • prova Risoluzione Rest-SPER : numerosi stimoli appaiono sullo schermo in movimento. Dovremo cliccare su stimoli di destinazione nel minor tempo possibile, ma evitando cliccando su intrusi stimoli.
  • test di disattenzione focu-sHIF : sullo schermo appare una luce ad ogni angolo. È necessario premere le luci gialle nel minor tempo possibile. Tuttavia, se le luci diventano rosse, non premerli.

Come riabilitare o migliorare l' attenzione?

Tutte le abilità cognitive, tra cui l'attenzione, possono essere addestrati a migliorare le loro prestazioni. CogniFit che offrono la possibilità di farlo professionalmente.

La cervello plasticità è la base per la riabilitazione di attenzione e di altre abilità cognitive . CogniFit ha una batteria di esercizi clinici volti a riabilitare i deficit di attenzione e di altre funzioni cognitive. Il cervello e le sue connessioni neurali sono rafforzati dall'uso di funzioni che ne dipendono. Quindi, se ci si allena di frequente cura, saranno rafforzate le connessioni cerebrali delle strutture coinvolte in questa capacità.

CogniFit è formato da un team di professionisti specializzati nello studio dei processi di plasticità sinaptica e neurogenesi. Questo ha permesso la creazione di un programma di stimolazione cognitiva personalizzato per le esigenze di ogni utente. Questo programma inizia con una valutazione accurata di cura e di altre funzioni cognitive di base. Sulla base dei risultati della valutazione, programma di stimolazione cognitiva CogniFit offre automatizzata personalizzati formazione cognitiva per migliorare l'assistenza e di altre funzioni cognitive ritenuto necessario in base alla valutazione.

E 'essenziale effettuare una formazione costante e adeguata per migliorare la cura. CogniFit ha strumenti di valutazione e riabilitazione per ottimizzare queste funzioni cognitive. Per una corretta stimolazione è necessario 15 minuti al giorno, due o tre giorni alla settimana .

Questo programma è accessibile tramite linea . Una varietà di attività interattive come divertimento giochi di mente, che può essere fatto da computer. Alla fine di ogni sessione, CogniFit visualizzare un dettagliato progresso grafico stato cognitivo.

. References: Peretz C, Korczyn dC, Shatil E, Aharonson v, S Birnboim, Giladi N. - Computer-Based, personalizzata Cognitive formazione rispetto classici Computer Games: A Randomized Trial prospettico in doppio cieco di stimolazione cognitiva - Neuroepidemiologia 2011; 36: 91-9. Haimov I, Shatil E (2013) di formazione cognitiva migliora il sonno di qualità e la funzione cognitiva tra gli adulti più anziani con insonnia. PLoS ONE 8 (4): e61390. doi: 10.1371 / journal.pone.0061390 Preiss M, Shatil E, Cermakova R, Cimermannova D, Flesher I (2013) personalizzata formazione cognitiva nel disturbo unipolare e bipolare: uno studio del funzionamento cognitivo. Frontiers in Human Neuroscience DOI: 10,3389 / fnhum.2013.00108. Korczyn dC, Peretz C, Aharonson V, et al. - Computer Based Training cognitivo con una migliore performance cognitiva CogniFit sopra l'effetto di giochi per computer classici: prospettico,, studio di intervento in doppio cieco randomizzato negli anziani. Alzheimer e demenza: The Journal of dell'Associazione Alzheimer 2007; 3 (3): S171. Haimov io, Hanuka E, Horowitz Y. - L'insonnia cronica e funzionamento cognitivo tra gli anziani - comportamentale Sleep Medicine 2008; 6: 32-54. HJ Thompson, Demiris G, Rue T, Shatil E, K Wilamowska, Zaslavsky O, B. Reeder - Telemedicina Journal e E-health e Volume Data: 2011 Dec; 17 (10): 794-800. Epub 2011 Oct 19.

Inserisci il tuo indirizzo email