Informazioni sui cookie su questa pagina Web

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la sua esperienza online. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le sue preferenze sui cookie, ipotizziamo che accetti il nostro uso dei cookie. Per ottenere maggiori informazioni o modificare le sue preferenze sui cookie, visiti la nostra politica sui cookie.

Accettare
Sccegli la piattaforma e compra
Prova un mese gratuito con 10 licenze.
Per cos é l' account?
Registrati

Conferma che gli allenamenti e/o le valutazioni sono per uso personale.Stai per creare un account personale. Questo tipo di account è progettato per aiutarti a valutare e allenare le tue capacità cognitive.

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alla valutazioni cognitive per i tuoi pazienti.Creerai un account di gestione del paziente. Questo account è progettato per aiutare i professionisti della salute (medici, psicologi...) alla diagnosi e all'intervento di disturbi cognitivi.

Conferma che vuoi offrire allenamenti e/o valutazioni cognitive ai tuoi amici o familiari. Stai per creare un account di famiglia. Questo account è progettato affinché i tuoi familiari possano avere accesso alle valutazioni e agli allenamenti di Cognifit

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alle valutazioni cognitive per i partecipanti di uno studio di ricerca.Stai per creare un account di ricerca. Questo account è appositamente progettato per aiutare i ricercatori con i loro studi nelle aree cognitive.

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alle valutazioni cognitive per i tuoi alunni.Stai per creare un account di gestione degli alunni.Questo account è progettato per aiutare alla diagnosi e all'intervento dei disturbi cognitivi di bambini e giovani studenti.

Per uso personale (a partire dai 16 anni)

loading

Facendo clic su Iscriviti o usando CogniFit, dichiari di aver letto, compreso e accettato i Termini di CogniFit & le Condizioni di Politica di Privacy

corporativelanding_Test_depresion_social_picture
  • test di valutazione cognitiva per la Depressione.

  • Esplora tutte le aree del cervello che possono essere interessati da un disturbo depressivo .

  • Valuta e analizza il possibile deterioramento cognitivo nell'utente .

Inizia ora
loading

Descrizione della batteria computerizzata per valutare e rilevare i sintomi cognitivi nella Depressione

La batteria computerizzata per la Valutazio e Neuropsicologica della Depressione (CAB-DP) di CogniFit è uno strumento professionale leader, costituito da una batteria di test clinici e attività convalidate, progettata per rilevare e valutare rapidamente e in modo preciso e la presenza di sintomi, tratti e disfunzioni nei processi cognitivi interessati dalla Depressione.

Questo innovativo e garantito test di Depressione online è una risorsa scientifica che consente di eseguire uno screening cognitivo completo, conoscere le debolezze e i punti di forza, valutare l'indice di rischio della presenza della Depressione e conoscere quali aree sono interessate da questo disturbo. Questo test psicometrico di Depressione è destinato a adolescenti a partire dai 13 anni, adulti o persone anziane che presentano alcuni fattori di rischio. Ogni utente privato o professionale può gestire questa batteria di valutazione neuropsicologica per la depressione senza difficoltà.

Il report dei risultati sarà disponibile automaticamente dopo la realizzazione del test di depressione, che solitamente ha la durata di circa 30-40 minuti.

La diagnosi della depressione richiede una valutazione multidisciplinare e una diagnosi differenziale esaustiva per escludere che la sintomatologia disadattiva o disfunzionale possa essere meglio spiegata dalla presenza di un altro disturbo dell'umore, una malattia o altre patologie.

Il colloquio e la cartella cliniche, così come i questionari e le scale di valutazione clinica per la depressione, sono gli strumenti più efficaci per diagnosticare questo disturbo dell'umore, anche se questo potrebbe non essere sufficiente per conoscere il grado di compromissione cognitiva derivata da questo disturbo. Per sapere quanto profondo è il danno, è necessario effettuare una valutazione esaustiva dei disturbi dell'umore attraverso una valutazione clinica e neuropsicologica. Tieni in considerazione che CogniFit non offre direttamente una diagnosi medica per la depressione. Si raccomanda di utilizzare questo test completo per la Depressione in modo complementare alla diagnosi professionale e non come sostituto dell'intervista clinica.

Protocollo digitalizzato per la valutazione della Depressione (CAB-DP)

Questa valutazione cognitiva completa per la rilevazione della Depressione consiste in un questionario e una batteria completa di test neuropsicologici. La loro durata è di circa 30-40 minuti.

L'adolescente, il giovane adulto, l'adulto o l'anziano a rischio di depressione dovrebbero rispondere a un questionario che valuta i sintomi e i segni clinici correlati a questo disturbo e quindi svolge una serie di esercizi e compiti convalidati presentati sotto forma di semplici giochi per computer.

  • QUESTIONARIO E CRITERI DIAGNOSTICI: Presentiamo una serie di domande di facile risposta per individuare i principali criteri diagnostici (DSM-5), segni e sintomi della depressione. Questo questionario è uno strumento di valutazione e di screening per la Depressione.
  • FATTORI NEUROPSICOLOGICI E PROFILO COGNITIVO: Il CAB-DP continua con una serie di esercizi volti a valutare i principali fattori neuropsicologici identificati nella letteratura scientifica per questo disturbo. I risultati verranno confrontati con le scale in base all'età e al sesso dell'utente.
  • RAPPORTO COMPLETO DEI RISULTATI:Alla fine del test della Depressione, CogniFit genera un rapporto di risultati completamente dettagliato, che mostra l'indice di rischio del disturbo (basso-medio-alto) e consente di conoscere i sintomi e i segnali di avvertimento, il profilo cognitivo, l'analisi dei risultati, delle raccomandazioni e delle linee guida. I risultati forniscono informazioni preziose, una base per identificare strategie di supporto.

Risultati psicometrici

Il Test neuropsicologicio della Depressione di CogniFit (CAB-DP) utilizza algoritmi brevettati e la tecnologia di intelligenza artificiale (AI) che analizzano più di mille variabili e segnalano se vi è il rischio di depressione, con risultati psicometrici molto soddisfacenti.

Il profilo cognitivo del rapporto neuropsicologico ha un'alta affidabilità, consistenza e stabilità. Il test per la Depressione di CogniFit (CAB-DP) è stato convalidato attraverso ripetuti test e processi di misurazione. Sono stati rispettati disegni di ricerca trasversali come il coefficiente Alpha di Cronbach, raggiungendo valori intorno a .9. Le prove Test-Retest hanno ottenuto valori prossimi a 1, il che dimostra un'elevata affidabilità e precisione.

Vedi tabella di convalida.

A chi è rivolto?

La batteria di valutazione della depressione (CAB-DP) può essere applicata agli adolescenti di età superiore ai 13 anni, ai giovani, agli adulti e agli anziani che sospettano di avere un fattore di rischio relativo alla Depressione.

Ogni utente privato o professionale può gestire facilmente questo strumento di valutazione neuropsicologica della Depressione. Per utilizzare questo programma clinico non è necessario conoscere la neuroscienza o l'informatica. Si rivolge in particolare a:

  • Professionisti della salute -Valutare con precisione i miei pazienti e fornire un rapporto completo dei risultati: La batteria di valutazione neuropicologica per la depressione CogniFit consente ai professionisti della salute di assistere nello screening, nella diagnosi e l'intervento. Individuare i sintomi e le disfunzioni cognitive è il primo passo per identificare questo disturbo dell'umore e guidare una diagnosi di intervento neuropsicologico adeguato. Con questo potente software per la gestione del paziente è possibile studiare molteplici variabili e offrire rapporti personalizzati completi.
  • Familiari, tutor e privati: -Identificare se i miei cari presentano un rischio di depressione cognitiva correlata alla Depressione: La batteria di valutazione cognitiva per la depressione è una risorsa scientifica, composta da un questionario e da semplici test che possono essere praticati online. Permette a chiunque, senza conoscenze specialistiche, di valutare i diversi sintomi e fattori neuropsicologici identificati nella Depressione. Il sistema completo di risultati consente di individuare se esiste il rischio di soffrire di qualche disturbo cognitivo correlato a questo disturbo dell'umore e specificano le linee guida per ciascun caso.

I suoi vantaggi

Utilizzare questo supporto informatico basato sulla metodologia scientifica per valutare rapidamente e con precisione la presenza di sintomi, debolezze, punti di forza, delle funzioni e disfunzioni nei processi cognitivi colpite dalla depressione, offre molti vantaggi:

  • STRUMENTO LEADER:La batteria di valutazione cognitiva della Depressione (CAB-DP) di CogniFit è una risorsa professionale creata da specialisti in disturbi dell'umore. Le prove cognitive sono state brevettate e convalidate clinicamente. Questo strumento leader è utilizzato dalla comunità scientifica, dalle università, dalle famiglie, dalle associazioni e dalle fondazioni e dai centri medici di tutto il mondo.
  • FACILE DA GESTIRE:Ogni utente privato o professionale (professionista del settore sanitario, familiare, ecc.) può personalmente utilizzare questa batteria di valutazione neuropsicologica per la Depressione senza la necessità di conoscere la neuroscienza o l'informatica. Il formato interattivo di questo test per la depressione consente una gestione agile ed efficiente.
  • USO SEMPLICE: Tutte le attività cliniche sono presentate in modo completamente automatizzato. Per renderle accessibili e piacevoli, sono stati sviluppati in forma di divertenti giochi interattivi, cercando di facilitare la loro comprensione.
  • RAPPORTO DETTAGLIATO DEI RISULTATI: La batteria di valutazione cognitiva della depressione (CAB-DP) fornisce risposte rapide e precise, creando un'analisi completa e utile dei risultati. Fornisce informazioni completamente comprensibili che ci consentono di riconoscere i sintomi clinici, le debolezze, i punti di forza e l'indice di rischio. .
  • ANALISI E RACCOMANDAZIONIQuesto potente software permette di analizzare più di un migliaio di variabili e offre raccomandazioni molto specifiche adeguate al tipo di deterioramento e alle esigenze di ogni persona.

In quali casi è opportuno applicare questo test della Depressione?

Con questa batteria di valutazione dello stato d'animo è possibile rilevare in modo affidabile il rischio di presentare sintomi e deterioramenti cognitivi legati alla Depressione negli adolescenti a partire dai 13 anni, giovani, adulti o anziani.

Se si sospetta che una persona possa essere a rischio di depressione o di una disfunzione cognitiva correlata, si raccomanda di eseguire questa valutazione il più presto possibile. Il rilevamento precoce consente l'avvio di un trattamento e un appropriato programma di intervento che aiuta a prevenire il deterioramento funzionale della persona.

Non ricevere un'individuazione precoce, né i necessari strumenti adattati rendono difficile il lavoro quotidiano e possono portare a problemi sul posto di lavoro, nell'interazione sociale o familiare e nella sfera emotiva.

La depressione può causare un deterioramento generalizzato e delle difficoltà nelle attività funzionali, lavorative e sociali. Principalmente è possibile distinguere tra:

Sintomi emotivi:

Nei disturbi depressivi, la tristezza, la mancanza di interesse, la colpa o la disperazione sono i principali sintomi emotivi. La dopamina e la serotonina sono i principali neurotrasmettitori responsabili della regolazione del nostro stato emotivo. Diversi studi suggeriscono che la ridotta attività dopaminergica e serotoninergica può essere correlata alla depressione, causando sintomi depressivi come tristezza o apatia.

Sintomi fisici:

I disturbi depressivi sono legati ad uno squilibrio chimico dei neurotrasmettitori. Ci sono sensazioni fisiche che possono manifestarsi nel corso della depressione, come stanchezza, mal di testa, dolori muscolari, problemi di appetito o di sonno. Se vengono rilevati questi tipi di sintomi, è consigliabile eseguire il Test della Depressione di CogniFit (CAB-DP).

Sintomi cognitivi:

La depressione è associata a una serie di deficit cognitivi che, oltre a influenzare negativamente la propria vita quotidiana, contribuiscono ad ingrandire e prolungare la durata di questo disturbo dell'umore. La letteratura scientifica mostra costantemente che le persone con depressione presentano alcune difficoltà nell'attenzione e nella flessibilità cognitiva, e in altre abilità.

Sintomi associati:

Nei disturbi depressivi, appaiono collateralmente un certo numero di sintomi associati, come irritabilità, pianto, uso di sostanze o cambiamenti di peso.Questi sintomi associati sono molto importanti per rilevare la presenza della depressione, e sono relazionati ai sintomi menzionati sopra.

Descrizione del questionario dei criteri diagnostici

La depressione è caratterizzata da una serie di segni e sintomi clinici. Questi indicatori possono farci sospetti sulla presenza di questo disturbo. Per questo motivo, la prima fase della batteria per la valutazione cognitiva della depressione (CAB-DP) consiste in un questionario con test di screening che si adatta ai principali criteri diagnostici, segni e sintomi di depressione adatti a ciascun gruppo di età.

Le domande presentate sono simili a quelle che si trovano in un manuale diagnostico, in un questionario clinico o in una scala per la depressione, tuttavia sono stati semplificati in modo che possano essere compresi e risolti praticamente da chiunque.

  • Criteri diagnostici della Depressione nei giovani, adulti e anziani: Consiste in una serie di articoli di facile risposta che possono essere completati dal professionista responsabile della valutazione o da chi effettua il Test di Depressione. Il questionario raccoglie gli articoli sui seguenti domini: sintomi emotivi (tristezza, colpa, disperazione), sintomi fisici (stanchezza, dolori muscolari, problemi di sonno ...) e sintomi associati (irritabilità, cambiamenti di peso, uso di sostanze ...).

Descrizione della batteria per valutare i fattori neuropsicologici coinvolti nella Depressione

La presenza di alterazioni in alcune delle abilità cognitive può essere un indicatore della Depressione. Un profilo complessivo delle abilità cognitive può indicare quanto sia intensa la gamma di disfunzioni cognitive derivate da questo disturbo.

Alcuni sintomi emotivi, fisici e associati possono essere dovuti a disfunzioni in varie capacità cognitive. Questi sono i domini e le abilità cognitive valutate nel Test di Depressione (CAB-DP).

ATTENZIONE: Capacità di filtrare le distrazioni e concentrarsi sulle informazioni rilevanti.

  • Attenzione Focalizzata: Attenzione focalizzata e depressione. L'attenzione focalizzata è la capacità di concentrare il nostro fuoco attentivo su uno stimolo obbiettivo, indipendentemente dalla durata della fissazione. Le persone con depressione, spesso, trovano difficoltà a concentrarsi su stimoli o eventi rilevanti e appropriati di ogni situazione, concentrandosi sugli fati e sui pensieri più negativi.
  • Inibizione: Inibizione e Depressione. L'inibizione è la capacità di controllare le risposte automatiche e di generare risposte mediate dall'attenzione o dal ragionamento. Le persone con depressione possono avere difficoltà inibendo i pensieri negativi e, allo stesso tempo, presentano un eccesso di inibizione che porta ad un blocco comportamentale.
  • Monitoraggio: Monitoraggio e depressione. Il monitoraggio è la capacità di monitorare il nostro comportamento e di garantire che sia conforme al piano d'azione preparato. Le persone con questo disturbo possono avere problemi cognitivi nel sorvegliare il proprio comportamento, tendendo, in particolare, a credere di star facendo le cose peggio di quanto stanno realmente facendo.

PERCEZIONE: Capacità di interpretare gli stimoli del nostro ambiente.

  • Percezione visiva: Percezione visiva e depressione. La percezione visiva è la capacità di interpretare le informazioni che i nostri occhi ci danno sull'ambiente. Sono state descritte alterazioni nella percezione visiva delle persone con depressione. Le alterazioni possono portare, anche in casi estremi, ad avere difficoltà nel rilevare le differenze nei contrasti tra bianco e nero.
  • Percezione spaziale: Percezione spaziale e depressione. La percezione spaziale è la capacità di posizionarci rispetto al mondo e interpretare spazialmente gli oggetti che ci circondano. Non è raro che le persone con depressione sperimentino qualche disorientamento spaziale e temporale.

MEMORIA: Capacità di trattenere o manipolare nuove informazioni e recuperare i ricordi del passato.

  • Memoria di Lavoro: Memoria di lavoro e Depressione. La memoria di lavoro è la capacità di trattenere e manipolare le informazioni necessarie per compiti cognitivi complessi, come la comprensione del linguaggio, l'apprendimento e il ragionamento. Studi di memoria nelle persone con depressione hanno dimostrato coerentemente la difficoltà di eseguire efficacemente le attività della memoria di lavoro.
  • Memoria a Breve Termine: Memoria a breve termine e Depressione. La memoria a breve termine è la capacità di mantenere una piccola quantità di informazioni per un breve periodo di tempo. Lo squilibrio nei neurotrasmettitori e cambiamenti neurofunzionali, come la riduzione del volume dell'ippocampo, potrebbe essere i motivi per cui le persone affette da depressione mostrano problemi in questo tipo di memoria.

FUNZIONI ESECUTIVE E RAGIONAMENTO: Capacità di elaborare (ordinare, relazionare ...) in modo efficiente le informazioni acquisite.

  • Flessibilità cognitiva: Flessibilità cognitiva e depressione. La flessibilità cognitiva è la capacità del nostro cervello di adattare il nostro comportamento e i nostri pensieri a situazioni nuove, mutevoli o inaspettate. Nella depressione, i pensieri negativi, di colpa o di incapacità, diventano ruminazioni e cicli da cui è molto difficile uscire.
  • Pianificazione: Capacità di pianificazione e Depressione. La pianificazione è la capacità di organizzare mentalmente il modo migliore per raggiungere un obiettivo in futuro. Le persone con la depressione presentano spesso modifiche nella pianificazione, che possono causare problemi per strutturare il pensiero e i loro piani nella quotidianità.
  • Velocità di elaborazione: Velocità di elaborazione e depressione. La velocità di elaborazione è il tempo necessario di cui ha bisogno una persona per svolgere un'attività mentale. Nei pazienti con disturbi depressivi, l'organismo è rallentato sia fisicamente che mentalmente, mostrando più lentezza nel flusso del pensiero.

COORDINAZIONE: Capacità di eseguire in modo efficiente movimenti precisi e ordinati.

  • Tempo di reazione: Tempo di reazione e Depressione. Il tempo di reazione si riferisce al tempo che trascorre dal momento in cui percepiamo qualcosa, fino a quando rispondiamo a tale stimolo. Le persone affette da depressione sono solitamente lente nel tempo di risposta.
  • Coordinazione occhio-mano: Coordinazione occhio-mano e la depressione. La coordinazione occhio-mano è la capacità che ci permette di essere efficienti quando eseguiamo attività motorie con la mano che richiedono un feedback visivo. Quando questa capacità è alterata, come nella depressione, si può osservare una certa goffaggine motoria, nonché difficoltà nella manipolazione e nella precisione. Alcuni studi dimostrano che, nei pazienti con depressione, la coordinazione occhio-mano può essere alterata dal rallentamento e dalla mancanza di dopamina.

Attività di valutazione contenute

Questa risorsa scientifica multidimensionale consta di diverse attività di valutazione. Qui puoi trrvare degli esempi:

  • Test di Riconoscimento WOM-REST: Il Test di Riconoscimento WOM-REST si è basato sul CPT (Continous Performance Test), sul TOMM (Test of Memory Malingering), il test Visual Organisation Task (VOT) e sul Test of Variables of Attention (TOVA). L'attività aiuterà a valutare le funzioni esecutive dell'utente, a misurare i suoi punti di forza nell'organizzare e nell'agire in funzione ad uno stimolo. Test di Velocità di HECOOR: Questo esercizio si è ispirato al classico test di Variables Of Attention (TOVA) e al classico test Hooper Visual Organisation Task (VOT) di Hooper. Il Test di Velocità REST-HECOOR è uno strumento professionale progettato per esplorare le capacità di velocità di elaborazione e il tempo di reazione. Test Secuencial WOM-ASM: Questo esercizio si basa sul classico test Conners (CPT) e sul test di cifre dirette e indirette Wechsler Memory Scale (WMS). Ci permette di valutare la capacità di memorizzazione temporanea e la capacità di manipolazione delle informazioni che la persona possiede per eseguire compiti cognitivi complessi, come la comprensione del linguaggio o il ragionamento. Test di identificazione COM-NAM: Il test di identificazione COM-NAM è stato basato sui classici test NEPSY e TOMM. Con questo test viene osservato il livello di canalizzazione e classificazione degli stimoli nella memoria. Inoltre, consente di osservare la capacità con cui l'utente esegue l'azione di riconoscimento il più rapidamente possibile.

Cervello e depressione

I problemi emotivi, comportamentali e cognitivi relativi alla depressione si basano su alcune alterazioni cerebrali. Le principali aree del cervello alterate nella depressione sono il sistema limbico e la corteccia prefrontale, che sono strettamente collegati.

Sistema limbico: Il sistema limbico è costituito da un insieme di strutture cerebrali responsabili dell'identificazione e della gestione delle nostre emozioni. Le strutture del sistema limbico che sembrano essere alterate nella Depressione sono principalmente l'ippocampo, l'amigdala, i gangli basali, la corteccia cingolata anteriore e l'ipotalamo. Alcuni studi hanno mostrato un ridotto volume ippocampale nelle persone affette da depressione, che potrebbe spiegare alcuni dei problemi cognitivi associati a questo disturbo.

Corteccia prefrontale: La corteccia prefrontale si trova nella parte più anteriore del cervello ed è responsabile delle funzioni di ordine superiore come la pianificazione e altre funzioni esecutive. È stata osservata nelle persone con depressione. Una particolare affezione della corteccia prefrontale dorsolaterale e della corteccia orbitofrontale prefrontale. La corteccia dorsolaterale è legata all'iniziativa, alla fluidità, all'inibizione, alla flessibilità cognitiva, all'autoregolamentazione, alla pianificazione e al processo decisionale, abilità di solito alterate nella Depressione. La corteccia orbitofrontale, che è principalmente legata al comportamento sociale e alla personalità, mostra anche una riduzione del suo volume nelle persone affette da Depressione.

Servizio al cliente

Se hai domande sul funzionamento, la gestione o l'interpretazione dei dati del rapporto di valutazione della depressione, puoi contattarci immediatamente. Il nostro team di professionisti qualificati e specialisti in disturbi dell'umore risolverà i tuoi dubbi e ti aiuterà con tutto ciò di cui hai bisogno.

Riferimenti scientifici

Referencias: Peretz C, AD Korczyn, E Shatil, V Aharonson, Birnboim S, N. Giladi - Basado en un Programa Informático, Entrenamiento Cognitivo Personalizado versus Juegos de Ordenador Clásicos: Un Estudio Aleatorizado, Doble Ciego, Prospectivo de la Estimulación Cognitiva - Neuroepidemiología 2011; 36:91-9. [2] Horowitz-T Kraus, Breznitz Z. - ¿Puede el mecanismo de detección de errores beneficiarse del entrenamiento de la memoria de trabajo? Una comparación entre los disléxicos y los sujetos de control - un estudio de ERP - PLoS ONE 2009; 4:7141. [3] Evelyn Shatil, Jaroslava Mikulecká, Francesco Bellotti, Vladimír Burěs - Novel Television-Based Cognitive Training Improves Working Memory and Executive Function - PLoS ONE July 03, 2014. 10.1371/journal.pone.0101472 [4] Conners, C. K. (1989). Manual for Conners’ rating scales. North Tonawanda, NY: Multi-Health Systems. [5] Wechsler, D. (1945). A standardized memory scale for clinical use. The Journal of Psychology: Interdisciplinary and Applied, 19(1), 87-95 [7] Tombaugh, T. N. (1996). Test of memory malingering: TOMM. North Tonawanda, NY: Multi-Health Systems. [8] Stroop, J. R (1935). Studies of interference in serial verbal reactions. Journal of experimental psychology, 18(6), 643. [9] Hooper, E. H. (1983). Hooper visual organization test (VOT).

Inserisci il tuo indirizzo email