Informazioni sui cookie su questa pagina Web

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la sua esperienza online. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le sue preferenze sui cookie, ipotizziamo che accetti il nostro uso dei cookie. Per ottenere maggiori informazioni o modificare le sue preferenze sui cookie, visiti la nostra politica sui cookie.

Accettare
Sccegli la piattaforma e compra
Prova un mese gratuito con 10 licenze.
Per cos é l' account?
Benvenuto su CogniFit! Benvenuto su CogniFit per ricercatori!

Registra la tua email qui sotto per iniziare a prenderti cura del tuo cervello.

Stai per creare un account di gestione del paziente. Questo account è pensato per aiutare professionisti della salute (medici, psicologi...) nella diagnosi e nell'intervento sui disturbi cognitivi.

Stai per creare un account di ricerca. Questo account è stato progettato appositamente per aiutare i ricercatori nei loro studi nelle aree cognitive.

Stai per creare un account di gestione degli studenti. Questo resoconto è stato progettato per assistere nella diagnosi e nell'intervento dei disturbi cognitivi nei bambini e nei giovani studenti.

Stai per creare un account di famiglia. Questo account è stato progettato per consentire ai tuoi familiari di accedere alle valutazioni e agli allenamenti di CogniFit.

Stai per creare un account personale. Questo tipo di account è stato progettato per aiutarti a valutare e ad allenare le tue capacità cognitive.

Stai per creare un account di gestione del paziente. Questo account è pensato per aiutare professionisti della salute (medici, psicologi...) nella diagnosi e nell'intervento sui disturbi cognitivi.

Stai per creare un account di famiglia. Questo account è stato progettato per consentire ai tuoi familiari di accedere alle valutazioni e agli allenamenti di CogniFit.

Stai per creare un account di ricerca. Questo account è stato progettato appositamente per aiutare i ricercatori nei loro studi nelle aree cognitive.

Stai per creare un account di gestione degli studenti. Questo resoconto è stato progettato per assistere nella diagnosi e nell'intervento dei disturbi cognitivi nei bambini e nei giovani studenti.

loading

Per uso personale (a partire dai 16 anni). I bambini minori di 16 anni possono utilizzare la piattaforma di CogniFit per Famiglie.

Facendo clic su Iscriviti o usando CogniFit, dichiari di aver letto, compreso e accettato i Termini di CogniFit & le Condizioni di Politica di Privacy

corporativelanding_LANDING-FIND_THE_PUP_00_social_picture
  • Gioca online a "Trova il tuo Animaletto" e rafforza le tue abilità cognitive

  • Divertiti con questa risorsa scientifica di allenamento cerebrale

  • Stimola il tuo cervello usando il tuo udito per trovare il tuo animaletto

Inizia ora

Gioco mentale "Trova il tuo Animaletto": In cosa consiste?

Realizzare un gioco mentale come Trova il tuo Animaletto può essere molto stimolante e una grande sfida. Trova il tuo Animaletto, uno dei giochi più completo di CogniFit allena la percezione uditiva, la percezione spaziale, l'inibizione, la scansione visiva e l'attenzione focalizzata. L'obiettivo principale consiste nel seguire il suono che l'animaletto produce fino ad incontrarlo.

Questo gioco è stato progettato con l'obiettivo di stimolare la nostra percezione uditiva, in quanto il suono dell'animaletto cambia a seconda se ci stiamo avvicinando o ci stiamo allontanando da lui. È un gioco divertente che si adatta secondo il livello dell'utente. Questo rende Trova il tuo Animaletto una scelta perfetta per quelle persone, che siano bambini o adulti, che desiderano stimolare la mente e rafforzare le loro capacità cognitive.

I giochi mentali come Trova il tuo Animaletto di CogniFit possono allenare la nostra inibizione e aiutarci a stimolare le capacità cognitive attraverso la neuroplasticità.

L'obiettivo del gioco è seguire il suono per trovare il tuo animale nascosto.

Avanzando di livello, il suono diventerà sempre più difficile da distinguere.

Devi esplorare a fondo la mappa perché il tuo animale potrebbe nascondersi dove meno te lo aspetti.

Perché i giochi come "Trova il tuo Animaletto" sono così popolari? - Storia

Il gioco Trova il tuo Animaletto è basato sui classici giochi di oggetti nascosti. I giochi di oggetti nascosti esistono da sempre. Inizialmente si giocava senza tecnologia. Gli illustratori adattavano gli scenari a libri, riviste e giornali rendendo questi giochi molto popolari. Sono stati poi adattati ad ambienti digitali e virtuali con giochi come I-Spy Spooky Mansion di Scholastic pubblicato nel 1999.

I neuropsicologi di CogniFit hanno voluto dare una svolta ai primi giochi di oggetti nascosti per aiutarci ad allenare la percezione uditiva. Hanno colto l'opportunità di creare non solo un gioco che trasporta l'utente indietro nel tempo ai giochi classici di oggetti nascosti, ma hanno anche introdotto un approccio moderno a tali giochi. Trova il tuo Animaletto ti offre l'opportunità di allenare la tua percezione spaziale e le tue abilità uditive mentre ti diverti con i diversi scenari stimolanti del gioco.

In che modo il gioco mentale "Trova il tuo animaletto" migliora le mie abilità cognitive?

Utilizzare gioch come Trova il tuo animaletto di CogniFit stimola un modello di attivazione neurale specifico. Stimolare in modo costante le nostre abilità, può aiutare a creare nuove sinapsi e a riorganizzare i circuiti neuronali e di conseguenza migliorare le funzioni cognitive. Nel gioco Trova il tuo animaletto si cerca di stimolare le capacità relazionate con l'inibizione, la scansione visiva e l'attenzione focalizzata.

1ª SETTIMANA

2ª SETTIMANA

3ª SETTIMANA

Proiezione grafica orientativa delle reti neuronali dopo 3 settimane.

Proiezione grafica orientativa delle reti neuronali dopo 3 settimane.

Cosa succede quando non alleno le mie capacità cognitive?

Il nostro cervello è progettato per risparmiare risorse, quindi tende ad eliminare le connessioni inutilizzate. Così, se un'abilità cognitiva non viene usata normalmente, il cervello non fornisce risorse per quel modello di attivazione neurale, diventando sempre più debole. Ciò ci rende meno capaci di usare tale funzione cognitiva e dunque meno efficaci nelle nostre attività quotidiane.

Inserisci il tuo indirizzo email