Informazioni sui cookie su questa pagina Web

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la sua esperienza online. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le sue preferenze sui cookie, ipotizziamo che accetti il nostro uso dei cookie. Per ottenere maggiori informazioni o modificare le sue preferenze sui cookie, visiti la nostra politica sui cookie.

Accettare
Sccegli la piattaforma e compra
Prova un mese gratuito con 10 licenze.
Per cos é l' account?
Registrati

Conferma che gli allenamenti e/o le valutazioni sono per uso personale.Stai per creare un account personale. Questo tipo di account è progettato per aiutarti a valutare e allenare le tue capacità cognitive.

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alla valutazioni cognitive per i tuoi pazienti.Creerai un account di gestione del paziente. Questo account è progettato per aiutare i professionisti della salute (medici, psicologi...) alla diagnosi e all'intervento di disturbi cognitivi.

Conferma che vuoi offrire allenamenti e/o valutazioni cognitive ai tuoi amici o familiari. Stai per creare un account di famiglia. Questo account è progettato affinché i tuoi familiari possano avere accesso alle valutazioni e agli allenamenti di Cognifit

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alle valutazioni cognitive per i partecipanti di uno studio di ricerca.Stai per creare un account di ricerca. Questo account è appositamente progettato per aiutare i ricercatori con i loro studi nelle aree cognitive.

Conferma che desideri accedere agli allenamenti e alle valutazioni cognitive per i tuoi alunni.Stai per creare un account di gestione degli alunni.Questo account è progettato per aiutare alla diagnosi e all'intervento dei disturbi cognitivi di bambini e giovani studenti.

Per uso personale (a partire dai 16 anni). I bambini minori di 16 anni possono utilizzare la piattaforma di CogniFit per Famiglie.

loading

Facendo clic su Iscriviti o usando CogniFit, dichiari di aver letto, compreso e accettato i Termini di CogniFit & le Condizioni di Politica di Privacy

corporativelanding_memoria-corto-plazo_social_picture
  • Accedi ad una completa betteria di prove cognitive per valutare la memoria a breve termine

  • Identifica e valuta la presenza di alterazioni o deficit

  • Stimola la memoria a breve termine e altre abilitá cognitive

Inizia ora
loading

Cos é la memoria a breve termine?

La memoria a breve termine (MBT) può essere definita come il meccanismo di memoria che permette di trattenere una quantità limitata di informazioni per un breve periodo di tempo. La memoria a breve termine contiene temporaneamente le informazioni elaborate, poi svanisce o, passa nella memoria a lungo termine. Così, la memoria a breve termine ha due proprietà principali: una capacità limitata e una durata finita.

  • La capacità di memoria a breve termine: Se ti viene chiesto di ricordare una serie di 10 cifre, molto probabilmente ricordate da 5 a 9 numeri. Questo avviene perché la quantità di informazioni che può mantenere la memoria a breve termine è di 7 elementi con una variazione di 2, per eccesso o difetto. Naturalmente, la capacità di MBT è leggermente variabile, in modo che ci sono persone con capacità ancora maggiore o minore. Può anche variare a seconda del materiale da ricordare (influenzata dalla lunghezza delle parole, il significato di stimoli emotivi e altre differenze individuali). Inoltre, se si elaborano o ragguppano le informazioni (chunking), il numero di elementi che si possono ricordare aumenta. Ad esempio, quando ricordando un numero di telefono, possiamo raggruppare le cifre a coppie o a tre cifre
  • Durata della memoria a breve termine. La quantità di tempo che siamo in grado di trattenere le cifre o le informazioni non è infinita. La nostra memoria a breve termine può contenere informazioni fino a 30 secondi. Tuttavia, siamo in grado di estendere il tempo in cui manteniamo le informazioni nella nostra MBT se le ripetiamo costantemente o gli diamo significato (ad esempio, identificare il numero pi l'insieme delle cifre " 3 -1 - 4 - 1 - 5 - 9 ... ").

La memoria a breve termine agisce come una delle porte d'accesso alla memoria a lungo termine , o come un "magazzino" che ci permette di conservare le informazioni di cui non avremo bisogno in futuro, madi cui abbiamo bisogno neln' immediato. Questo implica che il danno al MBT può ostacolare l'acquisizione di nuovi ricordi nella memoria a lungo termine.

In caso di danni solo alla memoria a breve termine, perdiamo la capacità di conservare le informazioni nel breve tempo in cui lavora. Quindi, non siamo riusciti a capire le parole di una certa lunghezza e, naturalmente, ci perderemmo nel corso della conversazione.

La memoria a breve termine e il suo rapporto con altri tipi basilari di memoria

Quando si parla di memoria, di solito si pensa ai ricordi e alle nostre esperienze, ma la memoria comprende molti più processi. In generale, possiamo distinguere quattro meccanismi di memoria relativamente indipendenti tra loro:

  • La Memoria sensoriale: Mantiene in un brevissimo lasso di tempo gli stimoli sensoriali che sono scomparsi per elaborarli e inviarli alla MBT
  • Memoria a breve termine (MBT): Mantiene una quantità limitata di informazioni per un breve periodo di tempo
  • Nemoria di lavoro o Memoria operativa:Si tratta di un processo attivo che consente di manipolare e lavorare con le informazioni contenute nel MBT
  • Memoriaa lungo termine (MLT ) : Mantiene una quantità virtualmente infinita di informazioni, alcune delle quali dalla MBT, per un periodo indefinito
.

Così, le informazioni possono passare attraverso diverse fasi per essere finalmente memorizzate o dimenticate.

  • Noi percepiamo l'informazione che passa attraverso la memoria sensoriale (i sensi)
  • Da lì arriva alla nostra memoria a breve termine, dove è detenuto per un breve periodo di tempo.
  • A volte, l'informazione deve essere manipolata (ordinato, per esempio). È qui che interviene la nostra memoria di lavoro. Questo passaggio non sempre avviene.
  • Nell'ultima fase, il nostro cervello deve decidere se le informazioni sono pertinenti e dobbiamo ricordarle, o sono irrilevante e dovremmo dimenticarle. Se l'informazione è preziosa per la memoria verranno memorizzate nella nostra memoria a lungo termine.

Inoltre, se la memoria a breve termine é danneggiata, sistemi di memoria che dipendono da essa si alterano , come la memoria di lavoro e la memoria a lungo termine. Se non siamo in grado di conservare le informazioni nella memoria a breve termine, la memoria di lavoro non è in grado di gestire tali informazioni. Per quanto riguarda la memoria a lungo termine, la generazione di nuove memorie sarebbe influenzata, poiché il passaggio di informazioni dalla MBT alla MLT non può essere effettuato correttamente a causa dell' alterazione della memoria a breve termine. Tuttavia, sarebbe possibile recuperare le memorie già formate della memoria a lungo termine.

Esempi di memoria a breve termine

  • Per capire una lunga frase in una conversazione, abbiamo bisogno di ricordare l'inizio della frase per capirene la fine. Ció che ci permette di trattenere temporaneamente l'inizio di una frase è la memoria a breve termine. Una volta che abbiamo compreso le informazioni, non abbiamo bisogno di tricordare l'inizio della frase, così dimentichiamo le parole specifiche.
  • Quando leggiamo, la nostra memoria a breve termine agisce in modo simile all'esempio precedente. Dobbiamo trattenere l'inizio di una frase scritta per comprenderne il finale. Una frase lunga e complessa sarà molto più difficile da capire che una breve e semplice. Così, in ambienti scolastici, è molto importante avere una memoria a breve termine in buona forma, dal momento che è legata alla corretta comprensione della lettura, che è fondamentale per il successo accademico.
  • Quando qualcuno ci dice un numero di telefono, nel tempo in cui l' abbiamo sentito fino a quando ce lo appuntiamo, agisce la nostra memoria a breve termine.
  • In generale, il processo di creazione di ricordi a lungo termine esige l'azione previa della memoria a breve termine. Così, quando cerchiamo di imparare una lezione in un libro, memorizzare una password o poche righe di una poesia, sta lavorando la nostra memoria a breve termine.

Patologie e disturbi associati ad una perdita di memoria a breve termine

Se i diversi tipi di memoria non sono indipendenti, quando uno sbaglia, sbagliano tutti. Fortunatamente, il cervello dedica diverse aree per ciascuno dei tipi di memoria, in modo che l'alterazione della MLT, per esempio, non vada ad influenzare la MCP. In generale, tutti i tipi di memoria lavorano insieme e sarebbe molto difficile da decifrare a che punto comincia una e finisca l'altra. Invece, quando uno di loro è danneggiate, il nostro cervello non può svolgere la sua funzione, con conseguenze fatali nella nostra vita quotidiana.

L'alterazione della memoria a breve termine puó ridurre sia il tempo che il numero di elementi trattati. Così, in una leggera alterazione, forse possiamo trattenere meno quantità di informazioni per meno tempo, quindi sarebbe un danno "molto visibile". Invece, una alterazione grave potrebbe causare praticamente l'inutilizzo della funzione elle MBT, con conseguenze importanti.

La memoria a breve termine può essere danneggiata in diversi modi. Si è trovato che MBT è alterata in fasi moderate della morbo di Alzheimer , ma il danno alla MLT è molto più intenso in questa malattia. Si é inoltre segnalata l'importanza della memoria a breve termine nella dislessia, a causa della difficoltà di memorizzazione delle informazioni fonologiche può causare problemi di acquisizione di lettura. Inoltre, il consumo di marijuana è un altro fattore che può influenzare l'integrità del MBT. Danni cerebrali derivanti da ictus o lesioni craneoencefalichepotrebbe mettere in pericolo la memoria a breve termine.

Come misurare e valutare la memoria breve termine?

La memoria a corto plazo ha un ruolo nella maggiorparte delle attivita del nuestro quotidiano. Il poter interagire correttamente con il nostro ambiente e con le persone, dipende direttamente dalla memoria a breve termine. Quindi, valutare la nostra memoria a breve termine e conoscere il suo stato può essere utile in diversi ambiti della vita: in ambito scolastico (che ci dirà se il bambino avrà difficoltà ad imparare a leggere o di comprendere frasi lunghe o complesse) in campo medico (per sapere se bisogna dare indicazioni modo più semplice ai i pazienti, o se avranno difficoltà a stabilire nuovi ricordi) o ambiti professionali (la memoria a breve termine può servire come indicatore della facilità con cui sono interiorizzati e lavorati gli ordini complessi).

È possibile valutare diverse funzioni cognitive, quali MBT, in modo affidabile ed efficace attraverso una completa valutazione neuropsicologica . I test che CogniFit offre per valutare la memoria a breve termine sono ispirati nelle prove di Cifre diretti e Cifre indiretti di WMS (Wechsler Memory Scale)e nel CPT (Continuous Performance Test) su TOMM (Memory Malingering) e nel TOL (Torre di Londra). Oltre alla memoria a breve termine, questi test misurano anche la percezione spaziale, la pianificazione, la velocità di elaborazione e la memoria di lavoro (operativa).

  • Test Sequenziale WOM-ASM: Sullo schermo si mostrano una serie di palline con i numeri diversi. Si dovranno memorizzare le serie di numeri per poi ripeterle successivamente. In primo luogo, la serie sarà composta di un numero unico, ma aumenterà progressivamente fino a quando viene commesso un errore. Bisognerá riprodurre ogni insieme di numeri dopo ogni presentazione.
  • Test di Concentrazione VISMEN-PLAN: Compariranno stimoli posizionati sullo schermo e distribuiti in modo alternativo. seguendo un ordine, gli stimoli si illuminano insieme con la comparsa di un suono per completare la serie. Durante la presentazione, dovremmo prestare attenzione sia ai suoni che alle immagini illuminate. nel turno degli utenti, dobbiamo ricordare l'ordine di presentazione degli stimoli inel momento opportuno per riprodurli nello stesso ordine in cui sono stati presentati.

Come riabilitare o migliorare la memoria a breve termine?

La memoria a breve termine può essere allenata e migliorata, come le altre abilità cognitive. Su CogniFit offriamo la possibilità di farlo professionalmente.

La riabilitazione della memoria a breve termine si basa sullaplasticità cerebrale. CogniFit fornisce una batteria di esercizi clinici volti a riabilitare i problemi nella MBT e in altre funzioni cognitive. Le connessioni neurali del cervello diventano più forti attraverso la pratica, il che significa che un allenamento frequente delle memoria a breve termine rende le connessioni cerebrali delle strutture coinvolte in questa capacità più efficienti. Così, quando abbiamo bisogno di usare la memoria a breve termine, le connessioni sarnno più veloci e più efficienti, migliorando la nostra capacità.

Il team di CogniFit è costituito da un gruppo di professionisti specializzati nello studio dei processi di plasticità sinaptica e neurogenesi. Questo ha permesso la creazione di un programma di stimolazione cognitiva personalizzato per le esigenze di ogni utente. Questo programma inizia con una valutazione accurata della memoria a breve termine e di altre funzioni cognitive fondamentali. Sulla base dei risultati della valutazione, il programma di stimolazione cognitiva di CogniFit offre in moto automatico un allenamento cognitivo personalizzato per rafforzare la memoria a breve termine e altre funzioni cognitive ritenute necessarie in base alla valutazione.

La costanza ed un allenamento adeguato sono essenziali per migliorare la memoria a breve termine. CogniFit ha strumenti di valutazione e di riabilitazione per ottimizzare questa funzione cognitiva. Per una corretta stimolazione sono necessari 15 minuti al giorno, due o tre giorni alla settimana.

Si puó accedere al programma CogniFit di stimolazione cognitiva attraverso Internet. C'é una varietà di attività interattive come giochi di menali divertenti, che si possono fare dal computer. Alla fine di ogni sessione, CogniFit visualizzerá un dettagliato progresso grafico dello stato cognitivo.

Inserisci il tuo indirizzo email